La carta lottomatica card

La Lottomatica card consente di effettuare acquisti su internet, in Italia e all’esterno sfruttando il circuito Visa Electron. Consiste in una carta prepagata, ricaricabile e nominativa, emessa da Lottomatica con la collaborazione di Banca Stella. Nata dall’idea delle due aziende di fornire uno strumento per il gioco online e per gestire il Conto Gioco.

Successivamente si è allargato l’uso di questa card permettendo l’acquisto di prodotti e grazie alla convenzione ottenuta con Visa Electron, si può anche scommettere sullo sport sul sito better.it senza possedere un conto corrente. Adoperando le apposite app presenti su AppStore e Google Play si può gestire tranquillamente dal proprio smartphone.

La Lottomaticard viene richiesta in due modi. Il più semplice consiste nel presentare la richiesta compilando l’apposito modulo online e riceverla presso un punto vendita Lis Lottomatica. Basta recarsi sul sito di Lottomatica e compilare il precontratto. Bisogna inserire i propri dati, con attenzione riguardo il numero di cellulare e l’email fondamentali per completare la richiesta. Attraverso la posta telematica si ricevere il precontratto da conservare ed esibire al punto vendita per ritirare la card. Dovranno essere presentati, anche, il codice fiscale o tessera sanitaria, un documento d’identità valido e due fotocopie leggili dello stesso. Inizialmente la card non sarà attiva, ma verrà sbloccata entro pochi giorni dopo il controllo del modulo e dei documenti, ricevendo un SMS di conferma. A questo punto basterà solamente ricaricare la card ed utilizzarla.

Il secondo modo consiste nel compilare il form precontrattuale sul sito di Lottomatica e ricevere la card direttamente a casa. Seguendo le indicazioni precedenti sulla compilazione del modulo precontrattuale, questo assieme alla fotocopia dei documenti dovranno venire trasmessi a CartaLis Imeil Spa con Fax al numero 01875647720 oppure email all’indirizzo [email protected] La card verrà recapitata e dopo il trascorrere di alcuni giorni attivata. In questo caso, diversamente dal precedente, serve un bonifico di almeno 15 euro dal proprio conto corrente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *